25 Aprile 2024

5 thoughts on “Cancel Culture? No grazie!

  1. Condivido che oggi troppi incompetenti incolti sparano concetti insulsi, ma bisogna anche riconoscere che la scuola in Italia ha perso molto , dopo l’intervento di ministri privi di cultura che hanno affossato l’istruzione una per tutti la Ministra Gelmini.

  2. Ben scritto. Ieri alle OGR un sedicente poeta presentava la sua silloge come un NFT. UN poco provocatoriamente ho detto : ” un quadro è materico, un nft è in parte anche materico, ma la poesia di che materia è fatta?
    La risposta ovviamente è stato un guazzabuglio di incroci fra le opere scomparse di Pessoa e il fatto che l’ emozione non si possa monetizzare.
    Davvero?

  3. Grazie Francesco per aver condiviso le tue preziose riflessioni con me. Sono pienamente d’accordo , purtroppo il mio pessimismo, o meglio realismo, mi fa pensare che questa strada sarà ancora lunga e sempre più percorsa….

  4. Interessante e articolata serie di riflessioni. Personalmente mi limito ad arrabbiarmi quotidianamente contro il “politicamente corretto” ….corretto rispetto a che cosa? All’idea che un certo partito (anche solo di opinione, non necessariamente politico) aveva di un certo evento già “prima” che si verificasse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *